Radio Risposta Web

Fast Food

, 12 Maggio 2017

Ci sono ricascato. Mi ero promesso di non farlo più ma quando ho visto l’immagine di quell’attraente hamburger, con il pomodoro, la cipolla, il cetriolino, il formaggio e le due fette di salame, non ho resistito. Ho dimenticato gli esami del sangue, il colesterolo sopra i 200, le difficoltà di digestione dell’ultima volta e mi sono diretto verso la cassa. Ho eroicamente rifiutato la proposta della commessa di comprare il menù Large, ho pagato il conto e mi sono seduto a un tavolo. Come al solito, scartato l’involucro, ho constato che il panino non corrispondeva esattamente all’immagine pubblicitaria; non che non lo sapessi, ma sapete com’è, ci si spera sempre. Il sapore era buono, gradevole, come quello delle patatine fritte che lo accompagnavano, grondanti olio e ketchup; ad ogni morso sentivo però il mio sangue che mi chiedeva: perchè? Perché lo hai fatto di nuovo?

Il mondo ci offre continuamente dei “cibi” apparentemente gustosi e salutari e noi continuamente ci caschiamo, ci lasciamo abbindolare dalla pubblicità, ci illudiamo che mantengano o superino le aspettative, che contengano qualcosa che ci faccia bene, che ci renda felici.

E dimentichiamo  l’unico vero cibo nutriente, gustoso e salutare, quello che solo Dio ci può offrire. E’ Cristo, il Pane di Vita disceso dal cielo, l’unica cosa che può soddisfarci. E’ bene ripeterlo perché a volte, o spesso, anche noi cristiani facciamo l’errore di credere che i cibi del mondo siano gustosi ma non salutari e, viceversa, che il Pane di Vita sia salutare ma non gustoso. La Scrittura e l’esperienza ci dicono invece che cibarci di Cristo, cioè godere della comunione con Lui non solo è salutare ma è anche gustosissimo, anzi è l’unica cosa che può darci la piena felicità. Allora non corriamo dietro ai cibi che il mondo ci offre, ma presentiamoci davanti alla mensa che Dio ha apparecchiato per noi.

 

Share Button

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notify of
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien