Radio Risposta Web

Ben-Hur

, 24 Aprile 2017

Lewis Wallace, generale dell’esercito statunitense fu anche un uomo di lettere, e l’autore del libro “Ben Hur”.

Pubblicato nel 1880, Ben Hur è uno dei più conosciuti romanzi ambientati nell’epoca di Gesù Cristo. Ad esso si ispirò anche il regista dell’omonimo film, William Wyler nel 1959, che ricevette importanti premi internazionali e  ben 11 Oscar.

Narra la storia del principe ebreo Judah Ben-Hur (in terpretato da Charlton Heston), tradito dal suo vecchio amico d’infanzia, il tribuno romano Messala. Ben-Hur troverà la sua vendetta in occasione della grandiosa corsa delle quadrighe al Circo, una delle più spettacolari scene d’azione della storia del cinema.
Il sottotitolo del film, A Tale of the Christ ovvero “Un racconto del Cristo”, è dovuto al fatto che tutta la vicenda si svolge al tempo e nei luoghi in cui si consuma la storia di Gesù, che, interpretato nel film da Claude Heather, compare tre volte senza mai essere mostrato in volto.

Prima di scrivere il suo romanzo, l’atteggiamento di Lewis Wallace era, come scrisse egli stesso, quello di “un’assoluta indifferenza alla religione”.

Sebbene avesse ascoltato alcuni dibattiti sull’argomento, non aveva provato un particolare interesse. Dopo aver parlato con un amico,  Robert Ingersoll, che era un noto ateo impegnato nel mettere in ridicolo ogni nozione di Dio, di Cristo, del cielo e dell’inferno, sentì un vivo desiderio di informarsi con serietà della storia di Gesù, per scrivere un libro. Dopo sette anni di ricerche approfondite, Wallace scrive che “il risultato fu duplice: prima il libro Ben Hur, e poi la convinzione assoluta della necessità di credere in Dio e alla divinità di Cristo”.

Quando raccontò a sua moglie la sua bella esperienza, si sentì rispondere: “Da quando mi hai detto che avevi intenzione di scrivere quel libro, non ho smesso di pregare perché , durante il tuo lavoro, tu trovassi Gesù”.

Lewis Wallace continuò la redazione della sua opera, per testimoniare che Gesù Cristo è veramente ciò che ha dichiarato negli Evangeli: il Figlio di Dio, il Salvatore del mondo.

Share Button
RRW

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notify of
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien