Ascolta!


Native Flashradio V3
NOVITA’, APPUNTAMENTI IN EVIDENZA, CONTENUTI DA NON PERDERE!
TU E NOI!

Un saluto, un pensiero, una breve esperienza… condividili con noi e con la famiglia di Radio Risposta Web!
Lascia il tuo messaggio vocale via WhatsApp al numero 3209273911.
Li condivideremo in radio; per essere d’incoraggiamento e crescita per ognuno di noi.
Intanto guarda questo video alla pagina Tu e Noi.

DISCO HIGHLIGHT
In questi giorni, presentato da Elena Rubino, vi proponiamo, DIVERSO, il primo cd del gruppo milanese degli ASHLOT che usciva nel 2009. 11 brani che indirizzano l’ascoltatore a cercare il volto di Gesù e adorare lui, riportando in musica riflessioni su brani della Parola e sull’esperienza di vita quotidiana.
Tutta la selezione degli album già presentatati la trovi alla pagina DISCO HIGHLIGHT
Ogni giorno alle ore:
00:30, 3:45, 8:30, 12:45, 15:35, 18:35, 21:30
LA VITA NON E’ UN GIOCO
Le storie a puntate di Radio Risposta

In questi giorni, Una perla preziosa per la Cina. La storia incredibile ma vera di un ex marine americano, conosciuto oggi come  ” Fratello Davide “, e della sua coraggiosa squadra di “contrabbandieri ” di… Bibbie!
Per saperne di più, vai alla pagina LA VITA NON E’ UN GIOCO.
Ogni giorno alle ore: 1,45, 8.40, 15,45, 22.45
A DOMANDA, RISPOSTA!

E’ una breve rubrica presentata da Mario Pieri, assieme a Giuseppe Berri, nella quale, in pochi minuti, si cerca di dare una risposta breve e coincisa alle domande di fondo dell’uomo. Risposte che a volte meritano un ulteriore approfondimento, quindi: info@radiorisposta.org, oppure 320 927 3911 (WhatsApp).
Lunedì 11.40, mercoledì 3.20, venerdì 14.40, domenica 3.20 e 21.00
CENTOVENTI MINUTI

Mauro Ferraris vi tiene compagnia per due ore con questa nuova edizione di Centoventi minuti. Attualità, curiosità, riflessioni e tanta musica Gospel e Contemporary Christian.
Ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle ore 4:00 e alle ore 16.0004:00 ed alle 16:00
ATTENDI QUEI DUE
Fra il serio e il faceto, Martino Cassano e Stefano Bongiovanni vi tengono compagnia ogni week-end per due ore con musica, libri, cinema, viaggi, giornali e tanto altro, ma soprattutto con la Parola di Dio.
Sabato alle ore 10:00, in replica la domenica alle ore 17:00
IL PUB RADIOFONICO
Sempre con Martino Cassano e Stefano Boungiovanni, ripescato da “Attendi quei due”, per le nostre rubriche Re-mix, vi riproponiamo “Il pub radiofonico: artisti cristiani sul palco”.
Mercoledì alle ore 11:00 e venerdi alle 21:10
I NEGRO SPIRITUALS
Attraverso questo viaggio cercheremo, per quanto ci è possibile, di dare al Negro Spiritual un’immagine ampia e fedele sia spirituale che musicale. Partendo dalla schiavitù dei negri d’America, si parlerà di storia, della loro origine e del significato dello Spiritual, nonché dei contenuti “teologici” di questi canti, fino ad arrivare all’eredità musicale che gli Spirituals hanno lasciato alla musica contemporanea.
I Negro Spirituals è un viaggio storico e musicale, dalle radici ai nostri giorni, in compagnia di Mario Pieri.
Lunedì ore 9:30 e 19:15, Sabato ore 3:30
L’OPINIONE

L’opinionista Haulwen Morgan, assieme a Gianfranco Piccirillo vi invitano a riflettere sui temi più vari proponendo una visione biblica sui fatti della vita. Si tratta di un “estratto” dal programma La posta in gioco.
Mercoledì ore 8:00, Giovedì ore 11:30, Sabato ore 22:00
Share Button

Aladino

, 16 Aprile 2019

Nei viaggi più lunghi, la mia figlia vuole sempre ascoltare la fiaba di Aladino, un audiolibro che, purtroppo o per fortuna,  possiamo sentire anche in auto grazie a lettori CD o chiavette USB.

Come spesso fanno le fiabe, si pensi per esempio a quella della volpe e l’uva, anche questa evidenzia alcuni aspetti importanti della natura umana.

Ci mostra infatti uno dei desideri più grandi dell’uomo, quello di avere un potere soprannaturale a propria disposizione, un dispensatore di qualunque tipo di doni, un realizzatore di qualunque desiderio.

Il genio della lampada, infatti, è praticamente onnipotente ma è schiavo di colui che lo ha liberato, diventandone così suo padrone, Aladino appunto. Tutto ciò è notevolmente ingenuo all’apparenza, ma chi non vorrebbe che fosse vero?

Probabilmente questo desiderio è talmente insito nella nostra natura peccatrice che lo portiamo anche all’interno del nostro rapporto con Dio; e trattiamo l’Eterno come se fosse il genio della lampada, a cui chiedere grazie, guarigioni, promozioni, figli, sposi, soldi, salute, amici…. E poi, dopo che ha soddisfatto i nostri desideri, tornare a metterlo lì, dentro la lampada.

Ma non funziona così! Il Signore è il Signore! È Lui il Capo, il Re dei Re, il Padrone,  il Sovrano dell’Universo. E dobbiamo riconoscerlo come Re e Padrone delle nostre vite, delle nostre giornate, dei nostri corpi, delle nostre emozioni, delle nostre menti, delle nostre famiglie, di tutto quanto siamo e abbiamo, perché in realtà niente è nostro, tutto è Suo. Tutto appartiene a Lui.

Che poi ci doni anche tutte le cose di cui abbiamo bisogno (attenzione: non quelle di cui pensiamo di aver bisogno ma quelle di cui abbiamo veramente bisogno) è solo per amore e per fedeltà alle sue promesse.

Ma non dimentichiamo che il Suo più grande dono è Se stesso, è la Sua presenza nelle nostre vite, è una intima e continua e completa comunione con Lui.

Il genio della lampada lasciamolo alle fiabe; noi abbiamo molto di più.

Share Button

Il fine giustifica i mezzi

, 19 Febbraio 2019

Il fine giustifica i mezzi. È una frase famosissima attribuita a Machiavelli, probabilmente mai pronunciata da lui ma che sembra  riassumere un suo pensiero riguardo a certi principi validi per chi ha compiti di governo; col tempo, poi tale frase

La vocazione di Matteo

, 30 Gennaio 2019

Tra le mille bellezze di Roma, vi è una chicca nascosta in una piccola chiesa vicino a Piazza Navona. Si tratta di un capolavoro di Caravaggio, chiamato “La vocazione di Matteo”. Il quadro mostra Gesù nell’atto di chiamare il futuro

Natale con noi

, 24 Dicembre 2018

Anche quest’anno Radio Risposta Web vi propone ogni giorno programmi e riflessioni sul Natale, musica, concerti dal vivo e tanto altro. Vi segnaliamo, nello spazio NATALE CON NOI, i concerti di Natale 2018 registrati per voi quest’anno: Gospel Experience Choir,

“Probabilmente Dio non c’è…”

, 1 Dicembre 2018

Gira su Internet una foto di Richard Dawkins, noto scienziato e ateo militante o meglio noto ateo militante e scienziato, che posa sorridente davanti a un bus su cui è scritto, in inglese: Probabilmente non c’è Dio, quindi smetti di

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien