Radio Risposta Web

Una Parola per Oggi

“L’Eterno ti ha scelto per essere il Suo tesoro particolare fra tutti i popoli che sono sulla faccia della terra”.
(Deuteronomio 7:6)

Nessuno può negare la particolarità del popolo d’Israele il quale è sempre stato nel mirino divino, quale bersaglio di amore, e nel mirino umano, quale bersaglio dell’odio. Israele rischiò più volte d’essere cancellato dalla faccia della terra. Come spiegare tale odio? La questione non è soltanto etnica o politica, bensì spirituale; essa è legata alla scelta divina, in quanto Satana ha sempre odiato ciò che è prezioso al Signore. Quando Dio scelse Abramo, promise: “Io farò di te una grande nazione, ti benedirò… e tu sarai fonte di benedizione” (Genesi 12:2). Israele non fu scelto a scapito delle altre nazioni, ma quale canale di benedizione per tutti i popoli. Infatti, tramite il popolo ebraico, abbiamo ricevuto la Bibbia e il Figlio di Dio, il quale si fece uomo e morì al nostro posto per riconciliarci col Padre. Dio scelse Israele e poi la Chiesa quali strumenti divini per benedire tutte le famiglie della terra. Questo è ciò che promise ad Abramo e così sarà! Beata scelta!
v.c.

Ascolta la versione audio
UNA PAROLA PER OGGI

© Una Parola per Oggi
Edizioni CEM, Modena


Scarica l’APP del calendario Una parola per Oggi per il tuo smartphone.
Disponibile nelle versioni Android e Apple nei rispettivi store.

Share Button
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien