Radio Risposta Web

Una Parola per Oggi

Tu m’accoglierai alla Tua presenza per sempre.
Salmo 41:12

“A tutti i mali ci sono due rimedi: il tempo e il silenzio”, scriveva Alexandre Dumas nel libro “Il Conte di Montecristo”, che narra le vicende di Edmond Dante`s, tradito dagli amici invidiosi dei suoi successi. Dopo aver trascorso 14 anni in prigione, Edmond riuscira` a riscattarsi e redimersi combattendo contro sentimenti di vendetta e rivalsa.
Il salmista Davide affronta le medesime circostanze: nel brano di oggi, infatti, egli riferisce di essere stato tradito da un amico fidato (v. 9) e che era circondato da persone che gli volevano male e aspettavano la sua morte (v. 5, 7).
Diversamente da Edmond Dante`s che e` spinto dalla vendetta, il salmista si affida a Dio. Dopo un primo momento di sconforto dato dagli eventi, Davide si rivolge a Dio esponendo la sua causa chiedendo di essere ristabilito. Egli confida cosi` tanto di essere accolto alla presenza del Signore che mostra in anticipo la sua gratitudine a Dio.
Quando abbiamo questa certezza non sentiremo neppure il bisogno di vendicarci. Il rimedio al male e` affidare ogni cosa a Gesu`, il “Leone della Tribu` di Giuda” (Apocalisse 5:5) che ruggisce con autorita` contro i nostri avversari prendendo le nostre difese.
M.G.F.

Ascolta la versione audio
UNA PAROLA PER OGGI

© Una Parola per Oggi
Edizioni CEM, Modena


Scarica l’APP del calendario Una parola per Oggi per il tuo smartphone.
Disponibile nelle versioni Android e Apple nei rispettivi store.

Share Button