Ascolta!

Adesso (o fra poco) in streaming… IMPEGNO PER L’ALTISSIMO [R] – Michele Cometa


Native Flashradio V3

 

Le novità, gli appuntamenti in evidenza, i contenuti da non perdere!

DISCO HIGHLIGHT, scelto per te da Radio Risposta Web. In questi giorni, presentato da Giulia Veneziano, Non fermarti mai, di Luciano Buonfiglio.

Ogni giorno alle ore:
00:30, 3:45, 8:30, 12:45, 15:35, 18:35, 21:30
banner_D&RDRITTO & ROVESCIO, è il nuovo programma di Mauro Ferraris che ha preso il posto di “120 minuti”.

Ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle ore:
04:00 ed alle 16:00

ungiornounpensieroUN GIORNO, UN PENSIERO, una breve riflessione biblica su tematiche che riguardano la vita di noi tutti, con Costanzo Placentino.

Ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle ore:
02:30, 7:45, 11:50, 15:30, 22:00

Share Button

Versailles

, 19 giugno 2017

La settimana scorsa, per motivi di lavoro, sono andato vicino a Parigi. Avendo un paio di ore libere, ho deciso di visitare la famosa reggia di Versailles.

Tre cose mi hanno colpito particolarmente. Per prime, le stanze del re, sfarzose, barocche, piene di opere d’arte e ori e arredi di lusso. Un modo come altri per dimostrare la forza, la ricchezza, la superiorità del re rispetto ai suoi sudditi, ai suoi nemici e ai suoi stessi predecessori. E il pensiero va, per contrasto, al Re dei Re, nato in una stalla, diventato poi falegname, morto in croce. La Sua forza l’ha dimostrata trionfando sul diavolo e sul peccato; la Sua ricchezza, donando immense benedizioni ai Suoi seguaci; la Sua gloria, risorgendo dai morti per tornare al Padre.

Ho visitato poi la stanza delle battaglie, piene di grandi quadri che celebravano le vittorie dei vari condottieri, da Carlo Martello a Napoleone. La scena era più o meno uguale per tutti: il re o generale a cavallo, a testa alta, con la spada o la bandiera in mano, fiero di della vittoria, orgoglioso, pieno di sé. Ai suoi piedi, i corpi dei nemici ma anche dei suoi soldati, feriti, moribondi, morti. Centinaia di condottieri, celebrati sui libri di storia hanno fatto la loro fortuna a spese del sangue di migliaia, a volte milioni di uomini. Il Signore dei Signori, Gesù, ha trionfato e ha glorificato sé stesso spargendo solo il Suo, di sangue.

Infine la stanza del trono, per accedere alla quale occorreva attraversare diverse anticamere. Chissà quanta gente ha trascorso ore o interi giorni ad aspettare, magari invano, una udienza dal re. Cristo, il Sovrano dell’universo, non si fa attendere, non si fa desiderare. Chiunque crede in Lui ha libero accesso al trono della grazia a qualunque ora del giorno e della notte, senza aspettare, senza neanche doverci annunciare, certi che Lui è sempre lì ad aspettarci e anzi non vede l’ora di riceverci.

Share Button

Fast Food

, 12 maggio 2017

Ci sono ricascato. Mi ero promesso di non farlo più ma quando ho visto l’immagine di quell’attraente hamburger, con il pomodoro, la cipolla, il cetriolino, il formaggio e le due fette di salame, non ho resistito. Ho dimenticato gli esami

Ben-Hur

, 24 aprile 2017

Lewis Wallace, generale dell’esercito statunitense fu anche un uomo di lettere, e l’autore del libro “Ben Hur”. Pubblicato nel 1880, Ben Hur è uno dei più conosciuti romanzi ambientati nell’epoca di Gesù Cristo. Ad esso si ispirò anche il regista

Compleanno!

, 2 marzo 2017

Domenica scorsa è stato il mio compleanno. Per festeggiare siamo andati a fare una gita fuori città. Poi mia moglie e i miei due bimbi mi hanno preparato una torta con due candeline a forma di 4. A cena hanno

Multe

, 9 gennaio 2017

Chiunque si accinga a prendere la patente impara ben presto che esiste un codice della strada, fatto di regole, divieti e sanzioni per chi non lo rispetta. Non passerà poi molto tempo prima che si ritrovi una multa, per eccesso

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi